mercoledì 23 novembre 2011

XXX animal sex XXX

Tanto ormai lo sapete che si parla di animali, quindi, senza dilungarmi troppo e passiamo a vedere cosa accade nel Parco Nazionale del Serengeti


anzi, ho cambiato idea, dilunghiamoci


ve lo immaginavate che il coso del tapiro era così lungo?
Il fatto è che ormai lo vediamo solo come il compagno di vita di Staffelli e abbiamo quasi dimenticato la sua natura animalesca; un po' come è successo con Giuliano Ferrara: ci siamo talmente abituati a sentire i suoi lamenti che non ricordiamo quasi più che in origine era un tricheco ammaestrato.

Insomma il tapiro è ben dotato, ma non lo nomina mai nessuno quando si deve parlare di dimensioni importanti, tutti preferiscono citare l'asino e il cavallo, quest'ultimo, inoltre, è anche sinonimo di virilità spinta all'estremo, per la precisione usiamo la parola "stallone" per descrivere un uomo di quelli che si riproducono, o almeno compiono l'atto che sarebbe necessario alla riproduzione, un numero di volte esagerato (certo alcuni di questi dicono di compierlo un numero di volte esagerato, ma se poi vai a indagare scopri che non è proprio così); insomma dare a qualcuno dello stallone è un complimento (quando non è detto con aria di scherno ovviamente), da uno stallone ci si aspettano delle determinate prestazioni e dei comportamenti precisi; molti di quelli che dicono di rientrare in siffatta categoria considerano la parola "omosessuale" come un'offesa, per la precisione la peggiore offesa possibile, ma cosa direbbero se conoscessero questi simpatici cavalli qui sotto?


Come minimo i tizi in questione reagirebbero gonfiando i muscoli, esclamando frasi imbarazzanti che riguardano le parenti donne di chi gli ha fatto vedere il video, ma c'è un animale simile a un cavallo allungato che dimostra chiaramente quali siano le reali dimensioni di chi ostenta il proprio fisico per mettere in soggezione gli altri. Il seguente video (i volti dei protagonisti sono oscurati per rispettare la loro privacy) vi dimostrerà chiaramente cosa voglio dire:

Avete presente? Una giraffa, con un collo enorme e un pene... beh, normale, non dico piccolo, ma da un collo del genere magari ti aspetteresti di più.

Un altro animale chiamato in ballo quando si parla di sesso è il cervo, purtroppo lui entra in gioco solo in riferimento a tradimenti e corna, e di solito chi tradisce è la cerva; sappiamo tutti che è il maschio quello che porta le corna, ma quello che non sappiamo è che il maschio tradito poi si consola, ma per evitare nuove delusioni amorose che fa? Guardate qui sotto e lo scoprirete


Rimanendo in ambito omosessuale non possiamo non nominare i pinguini, degli uccelli da cui potremmo imparare molto.


Alcuni hanno scelto, invece, di seguire l'esempio degli elefanti, noti amanti del fisting estremo.


Gli stessi elefanti gradiscono anche molto il sesso interraziale.


Ma loro non sono di certo gli unici a esserne appassionati: maestri in questo genere sono i cani, amanti di galline come di anziane signore.



Se invece siete i soliti esibizionisti, ma non siete molto pratici, dovete sicuramente chiedere aiuto alle scimmie.


Ah, lo sapevate che le scimmie si masturbano?
Non ci credete? Guardate qui


Troppi video?
Lo so, ma non riuscivo a scegliere, quindi lascio a voi la decisione; sappiate che non potete perdervi i pinguini e la signora.

16 commenti:

mafalda1980 ha detto...

Il mio gatto si tromba allegramente tutte le sere un orso polare (di peluche, va precisato) nonostante sia castrato e in teoria non più interessato alla cosa. Nulla può più stupirmi.

ciku ha detto...

considerazioni:
1. studia! e poi ti lamenti che c'hai le tasse da pagare...
2. tapiri ed elefanti... sono abbastanza meravigliata.
3. cruscoto?

MrJamesFord ha detto...

Un post decisamente "nature". ;)

Sono rimasto molto colpito dagli uccelli. Che non sono quegli uccelli. Ma gli altri. Quelli con le piume, insomma. :)

Vincent ha detto...

ma che si estingua la giraffa... non ha un cervello, non ha un pollice opponibile, non ha un pene... basta! che la selezione naturale agisca!

El_Gae ha detto...

Ah! Quindi anche per le giraffe vale la regola della "L"...

Marco ha detto...

Ma insomma?!?! Non si mette il bollino rosso prima di pubblicare certi filmati?!?
Anzi io metterei anche il filtro genitori!!!!
Sono video da pubblicare???

OH! PErò! Shhh! Detto fra noi! Questo cose a Geo&Geo mica le fanno vedere!!! Figata! :P
Grazie per il servizio pubblico. Però non chiedermi 10 euro come a Santoro! :P :P

Si si lo so. Sono scemo! But u know why!!! :D

dario ha detto...

1) Stupenda la musica che abbina la penetrazione del cavallo;
2) Video orribile degli elefanti amanti del fisting
3) Gallina per niente "inculata" dal cagnolino: mettiti gli occhiali o devo aumentare le mie diotrie??
4) Tecnica di masturbazione mai effettuata ed ormai io non mi sogno minimamente di imitare la scimmia
5) Ma che azz hanno le ragazze da ridere se poi lo cercan sempre???
@OT W CIKU..............E MARCO :)

George ha detto...

Oggi sono Best.

Bert ha detto...

@mafalda1980: mi piacciono i gatti che pensano in grande! Grazie per avermelo presentato.

@ciku: procediamo con ordine:
1. non mi lamento delle tasse da pagare, mi lamento di un aumento ingiustificato che impedirà a molti di quelli che non hanno potuto dedicarsi solo allo studio di completare un percorso (io non rientro in quella categoria, e so che devo studiare, ma non ricordatemelo sempre tutti);
2. io solo dai tapiri, perché sapevo degli strani gusti che caratterizzano gli elefanti;
3. magari è scimmiese.

@MrJamesFord: le mie preferite rimangono le libellule.

@El_Gae: non sarà che le ho inserite inconsciamente proprio per ribadire il concetto?

@Marco: secondo me Licia Colò certi filmati se li tiene per quando torna a casa. No, non ti chiedo 10 €, ma semplicemente di rispettare il voto democraticamente espresso :D

@dario: in difesa del cane posso dire che il tentativo vale lo stesso, poi se la gallina non ci stava non poteva farci niente.

@George: era doveroso, dopotutto se lo conosco anche io che di calcio non ne capisco niente un motivo ci sarà.

Vincent ha detto...

avevo scritto un commento elaborato, ma blogger l'ha mangiato... amen

ciku ha detto...

1. massì, ci tenevo a fare la zia scassapalle.
2. ne sai un sacco.
3. pensavo veneto.

Bert ha detto...

@Vincent: questo maledetto di un blogger lo aveva messo tra la spam... che sia in combutta con le giraffe? Forse ancora esistono proprio grazie a questi mezzucci e basta essere legati a un potere forte per annullare la selezione naturale. Se questa è la verità ne verremo a capo, io intanto ho ripristinato la giustizia, sono pronto a pagarne le conseguenze.

@ciku:
1. più che altro mi serve qualcuno che lo faccia dal vivo, ma mi sono organizzato anche per quello.
2. ci tengo a precisare che so solo cose inutili.
3. podria ésser anca veneto, ciò.

Vincent ha detto...

Caro Bert, la mia fede nella scienza comincia a vacillare dopo questo avvenimento... abbiamo intrapreso una strada pericolosa? Che ci sia in blogger un nuovo messia? Siamo di fronte ad un piano prestabilito?
Si sta avvicinando il 2012 e le giraffe hanno un amico che conta... questa cosa mi puzza.

Bert ha detto...

@Vincent: in verità, inverità ti dico che dopo di me viene uno che è più forte di me e al quale io non sono degno di chinarmi per sciogliere i lacci dei suoi sandali.
Probabilmente parlo di RuPaul.

economistapercaso ha detto...

quanti video...non so da dove cominciare!

Bert ha detto...

@economistapercaso: io comincerei con gli elefanti.